L’olio giusto per la macchina giusta

Sai quale olio motore è il migliore per la tua auto?

Scritto il . Pubblicato in .
L’olio giusto per la macchina giusta

Sapere quale tipo di olio serve alla tua auto è molto importante, perciò addentriamoci per capire bene il vasto mondo dell’olio motore.

È il libretto di uso e manutenzione che ti dà le specifiche per la tipologia di olio migliore per la tua vettura. In alternativa, ci sono i siti dei produttori di olii, come Castrol o Bardahl, che hanno delle pagine per la ricerca dell’olio adatto al tuo motore. Non ti resta quindi che prendere nota del tipo di olio giusto ed acquistarne uno con le stesse specifiche.

Ma quali sono le specifiche da rispettare?

  • l’ indice di viscosità SAE che deve assolutamente corrispondere;
  • le specifiche API, o ACEA o del costruttore che indicano le prestazioni dell’olio rispetto a dei test (il tuo olio deve eguagliare o superare queste specifiche).

L’indice di viscosità SAE

Gli olii lubrificanti sono contraddistinti da una sigla come ad esempio SAE 0W30 o SAE 10W40. Questa sigla indica il grado di viscosità, cioè la resistenza dell’olio allo scorrimento.

Poiché la viscosità aumenta al crescere della temperatura, le sigle di identificazione riportano due valori. Il primo, seguito dalla lettera W (winter), è la viscosità a bassa temperatura, il secondo è la viscosità alle alte temperature.

Le specifiche API, ACEA, o dei costruttori

Le specifiche API, o ACEA, o del costruttore, indicano il livello di prestazioni fornite dal lubrificante.

Nel caso della classifica API (American Petroleum Institute), abbiamo due lettere: la prima indica il tipo di motore (S=benzina, C=gasolio), la seconda il livello prestazionale (lettera più avanti nell’alfabeto, migliori prestazioni).

La classifica ACEA (Associazione Costruttori Europei di Automobili) ha una lettera e un numero e funziona in modo simile: la lettera indica il tipo di motore (A= benzina, B=gasolio, C= motori con post-trattamento dei gas di scarico, E= diesel pesanti), il numero indica il livello prestazionale.

Alcuni costruttori come ad esempio Volkswagen e BMW, hanno elaborato sistemi di classificazione delle prestazioni autonomi, che possono essere più o meno restrittivi di quelli internazionali.

Cambiomarcia S.r.l., Via Buccari 2, Ravenna (48122). P.Iva 03740811207. Copyright ©2021